Caroline Ellison afferma che lavorare alla FTX con Bankman-Fried l’ha portata a “mentire e rubare”

L’ex alto dirigente di Sam Bankman-Fried per il suo hedge fund crittografico afferma che il crollo di FTX le ha fatto sentire “sollevato il fatto di non dover più mentire”.

Mercoledì, in una testimonianza emotiva davanti alla corte federale di Manhattan, Caroline Ellison ha accusato Bankman-Fried di aver inventato giustificazioni per una condotta sbagliata e illegale.

Ellison, l’ex amministratore delegato di Alameda Research, ha ricordato l’affermazione di Bankman-Fried secondo cui voleva fare il massimo bene per la maggior parte delle persone e che editti come “non mentire” o “non rubare” dovevano essere ignorati a livello globale. volte.

Testimoniando per il secondo giorno, Ellison ha detto che pensava che la filosofia del suo ex partner romantico la rendesse “più disposta a fare cose come mentire e rubare nel tempo”.


L’ex fidanzata di Sam Bankman-Fried testimonia nel suo processo per frode criminale

01:48

Dopo diverse ore sul banco dei testimoni, Ellison è rimasta senza fiato mentre descriveva gli ultimi giorni di FTX e Alameda, dicendo che il periodo di inizio novembre prima che le aziende dichiarassero bancarotta “è stata nel complesso la settimana peggiore della mia vita”.

Ellison ha detto di sentirsi male per “tutte le persone danneggiate” quando non c’erano abbastanza soldi rimasti per tutti i clienti di FTX e gli istituti di credito di Alameda.

Quando è avvenuto il collasso, Ellison ha detto che l’ha lasciata con un “senso di sollievo per non dover più mentire”.

Legge di bilanciamento

In precedenza nella sua testimonianza, Ellison aveva rivelato di aver cambiato i bilanci per cercare di nascondere che Alameda stava prendendo in prestito circa 10 miliardi di dollari dai clienti FTX nel giugno 2022, quando il mercato delle criptovalute stava crollando e alcuni istituti di credito chiedevano ad Alameda di restituire i loro soldi.

See also  Medicare Advantage sta crescendo rapidamente e questo è un male per gli ospedali rurali: Shots

Ellison a un certo punto disse di aver creato sette diversi bilanci dopo che Bankman-Fried le disse di trovare modi per nascondere cose che avrebbero potuto gettare una luce negativa sulle operazioni di Alameda.

“Non volevo davvero essere disonesto, ma non volevo nemmeno che sapessero la verità”, ha detto il 28enne.

Ellison ha detto negli anni passati che non avrebbe mai pensato di inviare bilanci fasulli ai finanziatori o di allocare in modo errato il denaro dei clienti, “ma penso che sia diventato qualcosa con cui mi sono sentito più a mio agio mentre lavoravo lì”.

Ellison ha detto che temeva cosa sarebbe successo se i prelievi dei clienti da FTX non fossero stati coperti o che ciò che avevano fatto sarebbe diventato pubblico.

“Nel giugno 2022, eravamo in una brutta situazione ed ero preoccupata che se qualcuno lo avesse scoperto, tutto sarebbe crollato”, ha detto.

L’incidente è avvenuto lo scorso novembre, quando FTX non è riuscita a soddisfare l’ondata di ritiri dei clienti, costringendola alla bancarotta e spingendo le indagini da parte dei pubblici ministeri e delle autorità di regolamentazione.

Ellison si è dichiarato colpevole di accuse di frode a dicembre, quando Bankman-Fried è stato arrestato alle Bahamas ed estradato negli Stati Uniti.

Giovedì avrebbe dovuto essere interrogata.


Difesa di Sam Bankman-Fried nel processo per frode: il rischio non è stato gestito adeguatamente

04:20

Bankman-Fried, 31 anni, si è dichiarato non colpevole di accuse di frode. I suoi avvocati sostengono che non fosse penalmente responsabile della chiusura delle sue attività.

Inizialmente confinato nella casa dei suoi genitori a Palo Alto, in California, sotto i termini di una cauzione di 250 milioni di dollari, Bankman-Fried è stato incarcerato da agosto dopo che il giudice Lewis A. Kaplan aveva concluso che aveva tentato di influenzare indebitamente potenziali testimoni, incluso Ellison.

See also  L'attentato suicida pakistano vicino a una moschea nel Balochistan uccide più di 50 persone riunite per la processione religiosa

Figlio di professori di diritto dell’Università di Stanford, Bankman-Fried è accusato di aver convogliato miliardi di dollari da FTX ad Alameda, presumibilmente utilizzando fino a 10 miliardi di dollari nei depositi della clientela per coprire acquisti immobiliari di lusso e ingenti donazioni politiche. Rischia una potenziale pena detentiva di oltre un secolo se condannato per frode federale e accuse di riciclaggio di denaro.

Leave a Comment