Gli utenti di Apple iPhone 15 lamentano problemi di surriscaldamento mentre Apple prepara la soluzione

L’ultimo smartphone di Apple alcuni utenti si sono lamentati del surriscaldamento del dispositivo, il che ha spinto l’azienda a pianificare un aggiornamento per risolvere il problema.

La società ha rilasciato il iPhone 15 Pro e Pro Max il 22 settembre, ma gli acquirenti si sono subito lamentati del fatto che gli smartphone erano notevolmente più caldi del previsto.

Sabato Apple ha dichiarato di aver identificato un bug nel software iOS 17 che contribuisce a far sì che i telefoni si surriscaldino più del dovuto, ma ha anche affermato che il problema non rappresenta un rischio per la sicurezza o lesioni e non avrà un effetto negativo sul prestazioni a lungo termine del telefono.

APPLE IPHONE 15 IN SALDO, TIM COOK ARRIVA NEGLI STORE DI NYC

Apple iPhone New York City New York

Gli iPhone 15 Pro e Pro Max di Apple sono stati rilasciati il ​​mese scorso e i nuovi proprietari hanno notato che i telefoni si surriscaldano, cosa che l’azienda ha attribuito a un bug del software che intende risolvere. (Leonardo Munoz/VIEWpress/File/Getty Images)

A parte il bug del software, la società ha affermato che gli iPhone tendono a diventare più caldi nei giorni “dopo la configurazione o il ripristino del dispositivo a causa della maggiore attività in background” associata ai download di dati e agli aggiornamenti software del sistema operativo del telefono e delle app.

Ticker Sicurezza Scorso Modifica Modifica %
AAPL LA SOCIETÀ APPLE. 171.21 +0,52 +0,30%

Inoltre, utilizzando a nuovo iPhone per un periodo prolungato mentre si gioca, si guardano video o si utilizza la funzione di ricarica wireless può surriscaldarsi più del normale.

See also  Tamirat Tola stabilisce il record della rotta: NPR

APPLE RIVELA IL SUO ATTESIMO IPHONE 15

Apple iPhone 15 Pro

I nuovi iPhone 15 Pro e Pro Max di Apple riceveranno un aggiornamento per il software iOS 17 per risolvere il bug che contribuisce al surriscaldamento. (Apple Inc./Fox News)

“Un altro problema riguarda alcuni recenti aggiornamenti di app di terze parti che causano il sovraccarico del sistema”, ha aggiunto Apple.

Tra le app di terze parti che hanno contribuito al surriscaldamento dell’iPhone 15 ci sono Instagram di Meta così come l’app di condivisione dei viaggi Uber. Apple ha affermato che le app causano un sovraccarico del sistema del telefono e che sta “lavorando con questi sviluppatori di app su soluzioni che sono in fase di implementazione”. Instagram ha rilasciato un aggiornamento alla sua app la scorsa settimana per risolvere il problema.

Apple ha affermato che il telaio in titanio dell’iPhone 15 non causa il problema del calore e che il metallo è in realtà più efficace nel dissipare il calore quando il telefono è in funzione rispetto ai vecchi iPhone in acciaio inossidabile.

OTTIENI FOX BUSINESS IN MOVIMENTO CLICCANDO QUI

L’azienda non ha specificato quando verrà rilasciato l’aggiornamento software per risolvere il bug di iOS 17, ma ha affermato che la correzione non ridurrà le prestazioni del nuovo iPhone.

Reuters ha contribuito a questo rapporto.

Leave a Comment