Il cash di Buffett raggiunge la cifra record di 157 miliardi di dollari in mezzo a scarsi affari

La liquidità di Berkshire Hathaway Inc. ha raggiunto un nuovo record a 157,2 miliardi di dollari, sostenuta sia da tassi di interesse elevati che da una carenza di accordi significativi in ​​cui l’investitore miliardario Warren Buffett potrebbe mettere a frutto i suoi soldi.

Contenuto dell’articolo

(Bloomberg) — La liquidità di Berkshire Hathaway Inc. ha raggiunto un nuovo record di 157,2 miliardi di dollari, sostenuta sia da tassi di interesse elevati sia da una carenza di accordi significativi in ​​cui l’investitore miliardario Warren Buffett potrebbe mettere a frutto i suoi soldi.

Il tesoro – che Berkshire ha in gran parte parcheggiato in titoli del Tesoro a breve termine – ha raggiunto il livello più alto dal terzo trimestre del 2021, ha detto sabato la società con sede a Omaha, nel Nebraska. Il conglomerato ha inoltre riportato utili operativi pari a 10,76 miliardi di dollari, un balzo rispetto all’anno precedente, poiché ha beneficiato dell’impatto dei tassi di interesse elevati sulla liquidità e dei guadagni delle sue attività assicurative.

Pubblicità 2

Contenuto dell’articolo

Contenuto dell’articolo

Nonostante l’intensificazione della macchina di acquisizione di Berkshire negli ultimi anni, la società ha ancora faticato a trovare molte delle grandi operazioni che hanno galvanizzato la fama di Buffett, lasciandolo con più denaro di quanto lui e i suoi delegati investitori avrebbero potuto rapidamente distribuire. Dopo essersi tirato indietro durante la pandemia, da allora ha acquistato azioni di Occidental Petroleum Corp. e ha siglato un accordo da 11,6 miliardi di dollari per acquistare Alleghany Corp. Buffett ha anche fatto molto affidamento sul riacquisto di azioni in mezzo alla scarsità di alternative allettanti, affermando che le misure avvantaggiano gli azionisti.

“L’impiego del contante sta decisamente rallentando”, ha affermato Jim Shanahan, analista di Edward Jones. “Alla fine il Berkshire inizierà a sentire una certa pressione per mettere i soldi al lavoro.”

La siccità degli accordi non ha smorzato l’entusiasmo degli investitori per l’azienda. Le sue azioni di Classe B hanno raggiunto il massimo storico a settembre, poiché gli investitori hanno cercato la sua gamma diversificata di attività come copertura contro il deterioramento delle condizioni economiche. E anche se le azioni hanno ridotto parte di questi guadagni, il titolo è comunque cresciuto di quasi il 14% per l’intero anno.

Per saperne di più: Il Berkshire di Buffett raggiunge livelli record in termini di utili

Contenuto dell’articolo

Pubblicità 3

Contenuto dell’articolo

L’azienda ha inoltre speso 1,1 miliardi di dollari in riacquisti nel periodo, portando il totale dei primi nove mesi dell’anno a circa 7 miliardi di dollari. Il conglomerato ha ridotto il suo portafoglio azionario complessivo nel trimestre, realizzando quasi 15,7 miliardi di dollari sulle vendite al netto degli acquisti.

See also  I democratici americani ottengono vittorie elettorali in Kentucky e Ohio

Includendo le perdite su investimenti e derivati, Berkshire ha registrato una perdita per il trimestre di quasi 12,8 miliardi di dollari – più ampia rispetto all’anno precedente – principalmente a causa delle perdite sul suo portafoglio azionario. Berkshire raccomanda spesso agli investitori di guardare oltre i guadagni o le perdite sugli investimenti, che sono legati alle regole contabili, affermando che ciò può essere fuorviante per gli investitori.

Unità Operative

L’azienda opera e investe in tutti gli angoli dell’economia statunitense, possedendo aziende tra cui Geico, BNSF, Dairy Queen e See’s Candies, il che significa che gli investitori vedono l’azienda come una finestra su una più ampia salute economica.

La forza del settore assicurativo, oltre all’inclusione degli utili di Pilot Flying J che Berkshire non aveva incluso nei risultati dello scorso anno, ha contribuito a incrementare la redditività. Berkshire ha affermato che le sue attività assicurative hanno registrato un profitto di 2,42 miliardi di dollari rispetto alla perdita dell’anno precedente, quando il settore assicurativo era stato colpito da catastrofi.

Pubblicità 4

Contenuto dell’articolo

Anche l’unità Geico dell’azienda, che aveva lottato contro la non redditività per tutto il 2022, ha registrato un profitto rispetto allo stesso periodo dell’anno prima, poiché ha ridotto le spese pubblicitarie del 54% da inizio anno. Il miglioramento fa seguito agli sforzi della divisione di rivedere la sottoscrizione dopo aver lottato con costi più elevati per la sostituzione o la riparazione dei veicoli danneggiati. Lo sforzo le è costato quote di mercato, sollevando la questione se cercherà di riconquistare quel terreno.

Cosa dice Bloomberg Intelligence:

“I risultati di Berkshire Hathaway hanno dimostrato ancora una volta la diversità del potere degli utili, facendo ben sperare in condizioni macroeconomiche incerte. Gli utili delle società operative, pari a quasi 10 miliardi di dollari, sono stati migliori rispetto al nostro scenario principale in quanto una ripresa del settore assicurativo, compresi trend favorevoli delle riserve e maggiori redditi da investimenti, ha compensato il calo degli utili ferroviari e dei costi delle controversie sull’energia”.

See also  Tassi di interesse più alti colpiscono più duramente i canadesi

Matthew Palazola, analista senior del settore BI, ed Eric Bedell, analista associato BI

Berkshire ha registrato utili operativi più forti nonostante Buffett avesse avvertito durante la riunione annuale di Omaha di maggio che gli utili della maggior parte delle sue unità operative potrebbero diminuire quest’anno mentre un “periodo incredibile” per l’economia statunitense volge al termine. Tuttavia, il ritmo aggressivo degli aumenti dei tassi da parte della Federal Reserve ha aiutato l’azienda a ottenere maggiori rendimenti dalla liquidità che accumula principalmente in titoli del Tesoro statunitense a breve scadenza.

Pubblicità 5

Contenuto dell’articolo

Per saperne di più: Warren Buffett prevede un calo degli utili alle Berkshire Units

Allo stesso tempo, questi tassi più alti hanno creato grattacapi ad alcune delle attività industriali del Berkshire. Le attività del conglomerato nel settore dei prodotti per l’edilizia hanno registrato un calo dei ricavi dell’11% a causa dell’impennata dei tassi ipotecari.

“Gli effetti degli aumenti significativi dei tassi di interesse dei mutui immobiliari negli Stati Uniti nel corso dell’ultimo anno hanno rallentato la domanda per le nostre attività di costruzione di case e di altri prodotti per l’edilizia”, ​​ha affermato Berkshire in un rapporto che dettaglia i risultati. “Continuiamo a prevedere che alcune delle nostre attività subiranno un indebolimento della domanda e un calo dei ricavi e degli utili nel 2024”.

L’inflazione ha pesato su altri segmenti del conglomerato. Gli utili di BNSF, le sue operazioni ferroviarie, sono diminuiti del 15% a causa dei minori volumi di trasporto merci e dell’aumento dei costi operativi non legati al carburante.

(Aggiornamenti con dettagli ovunque.)

Contenuto dell’articolo

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un forum di discussione vivace ma civile e incoraggia tutti i lettori a condividere le loro opinioni sui nostri articoli. I commenti potrebbero richiedere fino a un’ora per la moderazione prima di essere visualizzati sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche via email: ora riceverai un’email se ricevi una risposta al tuo commento, se c’è un aggiornamento in un thread di commenti che segui o se un utente che segui commenta. Consulta le nostre Linee guida della community per ulteriori informazioni e dettagli su come modificare le impostazioni e-mail.

Leave a Comment