La Michigan State University si scusa per una domanda su Hitler durante una partita di football: NPR

Una visione generale mentre il sole tramonta durante una partita tra i Central Michigan Chippewas e i Michigan State Spartans allo Spartan Stadium il 1 settembre 2023 a East Lansing, Michigan.

Mike Mulholland/Getty Images


nascondi didascalia

attiva/disattiva didascalia

Mike Mulholland/Getty Images

Una visione generale mentre il sole tramonta durante una partita tra i Central Michigan Chippewas e i Michigan State Spartans allo Spartan Stadium il 1 settembre 2023 a East Lansing, Michigan.

Mike Mulholland/Getty Images

La Michigan State University si scusa per una domanda banale su Adolf Hitler trasmessa sullo schermo prima della partita di football della scuola sabato.

La MSU doveva affrontare il Michigan allo Spartan Stadium di East Lansing quando la domanda sul luogo di nascita di Hitler apparve sullo schermo dello stadio insieme a una foto di Hitler.

Il video delle curiosità è stato preso dalla pagina YouTube The Quiz Channel, secondo l’Associated Press, e il creatore del canale Floris van Pallandt ha successivamente scritto sulla pagina che non aveva idea che MSU stesse usando i suoi quiz.

“Per essere chiari, non ero a conoscenza che la Michigan State University stesse utilizzando i miei contenuti per l’intrattenimento negli stadi e si trattava di un uso non richiesto e non autorizzato”, ha scritto. “Una domanda casuale sulla storia in un ambiente inappropriato.”

Non è chiaro per quanto tempo l’immagine di Hitler sia rimasta sullo schermo. Il video del quiz di YouTube mostra l’immagine per circa 18 secondi.

Il direttore atletico associato dello Stato del Michigan Matt Larson si è scusato per la domanda banale e ha affermato che l’università “non utilizzerà la fonte di terze parti in futuro e in futuro implementerà procedure di screening e approvazione più forti per tutti i contenuti della videoboard”.

See also  Ricompensa di $ 250.000 offerta per l'aggressore che ha sparato al vice dello sceriffo della contea di Los Angeles: NPR

Il vicepresidente e direttore dell’atletica Alan Haller ha affermato che il video non è stato visto nella sua interezza da nessuno nel dipartimento di atletica prima che fosse riprodotto, “evidenziando un fallimento nel nostro processo. Il video non faceva parte di una sponsorizzazione e non aveva alcuna affiliazione con alcun dei nostri partner aziendali o della nostra comunità.”

“È stata condotta una valutazione iniziale e un dipendente coinvolto è stato identificato e sospeso dal pagamento in attesa dei risultati di un’indagine”, ha aggiunto Haller. “L’indagine determinerà eventuali future azioni appropriate.”

Anche la presidentessa ad interim dell’università Teresa Woodruff si è scusata per l’incidente, ha riferito l’AP, definendolo “inaccettabile” e promettendo di “lavorare con la nostra comunità ebraica e ogni membro delle popolazioni minoritarie per garantire che gli spartani sentano che questo è un posto dove tutti possono vivere, lavorare , vai a lezione e partecipa a eventi accoglienti.”

Il consiglio di amministrazione della MSU si è detto “indignato” dall’immagine. “L’immagine proiettata era inaccettabile e, come organo di supervisione della MSU, vogliamo scusarci pubblicamente con tutti coloro che erano allo Spartan Stadium o che ne sono venuti a conoscenza con altri mezzi”, ha scritto.

Il consiglio ha aggiunto di aver parlato con Woodruff e Haller per esprimere “l’estrema delusione” dei membri e chiede di sapere come è stata presentata la domanda e promette di ritenere responsabile il personale della MSU.

Il Michigan State ha perso contro il Michigan numero 2 con un punteggio di 49-0.

Leave a Comment