La ricchezza degli investitori di Rs 2 Lakh Crore è stata spazzata via in un giorno in mezzo alle tensioni globali

La ricchezza degli investitori di Rs 2 Lakh Crore è stata spazzata via in un giorno in mezzo alle tensioni globali

In calo per il quinto giorno consecutivo, il BSE Sensex ha perso 522,82 punti, ovvero lo 0,81%, attestandosi a 64.049,06.

Nuova Delhi:

Oltre Rs 2 lakh crore della ricchezza degli investitori sono stati spazzati via in un solo giorno di negoziazione oggi. Inoltre sono diventati più poveri di oltre Rs 14 lakh crore in soli cinque giorni mentre i mercati crollavano a causa delle tensioni globali innescate dalla guerra Israele-Gaza e dai suoi effetti in Medio Oriente.

In calo per il quinto giorno consecutivo, l’indice BSE Sensex a 30 azioni ha perso 522,82 punti, ovvero lo 0,81%, attestandosi a 64.049,06.

Il Nifty è sceso di 159,60 punti o dello 0,83% a 19.122,15.

Gli investitori esteri sono diventati venditori netti di azioni indiane oggi vendendo Rs 4.236,60 crore, e gli investitori nazionali hanno acquistato Rs 3.569,36 crore.

Secondo i dati della National Securities Depository Ltd, aggiornati fino al giorno di negoziazione precedente, le istituzioni straniere sono state finora acquirenti netti di azioni indiane per un valore di Rs 1.10.584 crore di azioni indiane nel 2023.

Tra le società Sensex, Infosys, Bharti Airtel, NTPC, IndusInd Bank, ICICI Bank, Tata Motors, Larsen & Toubro, Bajaj Finance, Tech Mahindra, Titan e Axis Bank sono state tra quelle le cui azioni sono crollate.

Hanno guadagnato Tata Steel, State Bank of India, Maruti, Mahindra & Mahindra, Nestlé e JSW Steel.

“Il sentiment degli investitori è al limite poiché le tensioni nell’Asia occidentale continuano a trascinare il mercato. Nonostante il calo dei prezzi del petrolio e una visione ottimistica dell’avanzamento della stagione dei risultati del secondo trimestre, gli investitori hanno adottato un approccio cauto a causa dell’aspettativa di uno scenario di tassi di interesse più elevati continuerà a rallentare la crescita futura”, ha detto Vinod Nair, responsabile della ricerca presso Geojit Financial Services, all’agenzia di stampa PTI.

See also  Il mercato degli asset del mondo reale tokenizzato raggiungerà i 10 trilioni di dollari entro il 2030, progetti 21.co – Gli RWA possono alimentare Ethereum (ETH) fino a raggiungere una capitalizzazione di mercato multimiliardaria?

Il greggio Brent, benchmark petrolifero globale, è salito dello 0,30% a 88,32 dollari al barile.

Sui mercati asiatici, Tokyo, Shanghai e Hong Kong hanno chiuso in verde, mentre Seul ha chiuso in ribasso. I mercati europei sono stati scambiati in territorio negativo. Martedì i mercati americani hanno chiuso in territorio positivo.

Ieri non ci sono state negoziazioni azionarie a causa di Dussehra.

L’S&P BSE Sensex ha chiuso in ribasso di 523 punti, o dello 0,81%, a 64.049,06, mentre l’NSE Nifty 50 è sceso di 160 punti, o dello 0,83%, a 19.122,15.

Con input da PTI

Leave a Comment