L’avvocato XRP acquista Bitcoin (BTC) dopo questo evento Di U.Today


©Reuters. L’avvocato XRP acquista Bitcoin (BTC) dopo questo evento

U.Today – In una sorprendente svolta degli eventi, un importante avvocato specializzato in criptovalute, che è stato un chiaro rappresentante dei detentori, ha fatto un salto coraggioso nel mondo di . La sua decisione è stata innescata dalle osservazioni fatte da Jim Cramer, ex manager di hedge fund e conduttore del programma Mad Money della CNBC, che aveva minacciosamente previsto una caduta per “Mr. Bitcoin”.

Ciò che rende intrigante la mossa di Deaton è la sua adozione di quella che oggi è conosciuta come la “Strategia Inversa di Cramer”. La strategia ruota attorno alla premessa controintuitiva secondo cui ogni volta che si prevede una direzione del mercato, si verifica invariabilmente il contrario. Se Cramer prevede il rialzo di un titolo, spesso è un segno che il titolo è destinato a scendere e viceversa.

La strategia Inverse Cramer ha guadagnato così tanta popolarità che nell’ottobre 2022 TUTTLE, una società di investimento, ha presentato istanza di ETF progettato per seguire questo approccio unico. Il risultante ETF Inverse Cramer è un fondo gestito attivamente appositamente progettato per scommettere contro le previsioni del conduttore televisivo.

In linea con questa strategia, la risposta di Deaton alla previsione ribassista di Cramer è stata quella di investire in . Tuttavia, sembra che, questa volta, la Strategia Inversa di Cramer possa aver vacillato, lasciando Deaton e altri che ne hanno seguito l’esempio in una posizione difficile. Seguendo la previsione televisiva di Cramer, il prezzo di è effettivamente sceso dell’1,3%, attestandosi a 26.960 dollari per BTC, segnando il punto più basso degli ultimi 10 giorni.

See also  "Abbiamo ottenuto sentenze per un valore di 5 miliardi di dollari" Gary Gensler racconta i risultati ottenuti in mezzo alle reazioni negative

BTC to USD di L’approccio non convenzionale di Will Deaton dimostrerà che gli scettici si sbagliano, dimostrando che nel settore delle criptovalute, anche le strategie non ortodosse possono ripagare? Oppure servirà da ammonimento, evidenziando la natura imprevedibile del mercato?

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su U.Today

Leave a Comment