Air India nomina Klaus Goersch Chief Operations Officer

Air India nomina Klaus Goersch Chief Operations Officer

Klaus Goersch è stato nominato vicepresidente esecutivo e direttore operativo di Air India.

Bombay:

Venerdì Air India ha annunciato la nomina di Klaus Goersch a vicepresidente esecutivo e direttore operativo, oltre a varie altre nomine di livello senior.

Nella nuova posizione creata presso la compagnia aerea, Goersch supervisionerà le operazioni di volo, l’ingegneria, le operazioni di terra, il controllo delle operazioni integrate e le funzioni dell’equipaggio di cabina.

Air India ha affermato che il capo delle operazioni in carica, RS Sandhu, passerà a un ruolo consultivo.

In un comunicato, Air India ha affermato che il ruolo di Goersch comprende l’armonizzazione delle procedure operative delle quattro compagnie aeree Tata, il programma di entrata in servizio dell’Airbus A350 e l’assistenza al team che istituisce la nuova accademia di formazione del vettore.

Pilota autorizzato di B777/787, aveva ricoperto incarichi simili sia in British Airways che in Air Canada.

Air India ha anche annunciato la nomina di Manish Uppal, passato da AirAsia India alcuni mesi fa, a vicepresidente senior per le operazioni di volo.

Inoltre, il ruolo di sicurezza aziendale, protezione e qualità di Henry Donohoe sarà ampliato per includere la risposta alle emergenze. Il suo titolo sarà cambiato in Vicepresidente senior per la sicurezza, la protezione e la qualità.

Secondo il comunicato, le funzioni di progettazione di prodotti e servizi di bordo guidate da Sandeep Verma passeranno al portafoglio Customer Experience di Rajesh Dogra in modo che quest’ultimo abbia la supervisione di tutte le interfacce con i clienti.

Pankaj Handa guiderà le operazioni di terra, Choorah Singh sarà vicepresidente di divisione del Centro di controllo delle operazioni integrate e JuLi Ng sarà vicepresidente di divisione per l’equipaggio di cabina. Goersch, Dogra e Donohoe riferiranno direttamente all’amministratore delegato e CEO di Air India Campbell Wilson. Gli attuali membri del comitato di gestione Nipun Aggarwal, Satya Ramaswamy, Suresh Dutt Tripathi e Vinod Hejmadi, i cui ruoli rimangono invariati, riferiranno a Wilson, ha affermato.

See also  La SEC statunitense intensifica la battaglia legale contro Binance e il CEO Zhao Di Investing.com

Il signor Handa, il signor Singh e il signor Ng riferiranno al signor Goersch, così come Uppal e Sisira Kanta Dash, vicepresidente senior dell’ingegneria.

“Questi cambiamenti sono stati apportati con l’obiettivo di gestire la successione, razionalizzare l’organizzazione, ottimizzare i talenti all’interno del gruppo aereo Tata e posizionarlo fortemente per la crescita e il successo futuri”, ha affermato Wilson.

Riguardo al signor Goersch, il capo di Air India ha affermato che apporta un patrimonio di conoscenze ed esperienze preziose per la trasformazione in corso della compagnia aerea.

“In Air India, rimaniamo impegnati a costruire la massima leadership mentre continuiamo a investire in tutte le risorse necessarie per portare la compagnia aerea ai vertici dell’aviazione globale”, ha affermato Wilson.

Tata Group, che ha preso il controllo della Air India in perdita nel gennaio dello scorso anno, è in procinto di consolidare la propria attività aerea.

Nell’ambito del consolidamento, AirAsia India (ora AIX Connect) è in procinto di fondersi con Air India Express, mentre Vistara verrà fusa con Air India.

Vistara è una joint venture tra Tatas e Singapore Airlines.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Leave a Comment