La Cina afferma che i visitatori stranieri utilizzano l’e-CNY

Un timbro sul visto e un passaporto aperto, sormontato da un piccolo aeromodello.
Fonte: Amazing Studio/Adobe

Funzionari cinesi affermano che l’adozione dello yuan digitale è in aumento tra i visitatori stranieri, mentre sempre più cittadini ricevono i loro stipendi nei portafogli CBDC.

Secondo l’Hangzhou Daily, le banche statali nel villaggio dei Giochi asiatici di Hangzhou “hanno accolto le delegazioni [athletes and coaches]” da tutta l’Asia presso speciali stand “dimostrativi” dello yuan digitale.

Alle “delegazioni” d’oltremare è stato mostrato come utilizzare lo yuan digitale per “fare acquisti” in vari negozi all’interno e nei dintorni dell’Asian Games Village.

Atleti e altri hanno potuto “sperimentare in prima persona la sicurezza e la comodità” della moneta durante i giochi, che si sono conclusi l’8 ottobre.

L’evento è stato la prima grande vetrina internazionale per la moneta.

E la Cina ha celebrato l’evento rilasciando una serie di nuove funzionalità CBDC destinate ai visitatori stranieri.

Questi includono una versione in lingua inglese dell’app yuan digitale della banca centrale e un collegamento alla piattaforma di pagamento FPS di Hong Kong.

Un estratto dalla guida all'uso della CBDC della banca centrale cinese per i viaggiatori stranieri.
Un estratto dalla guida all’uso della CBDC della banca centrale cinese per i viaggiatori stranieri. (Fonte: PBoC/Yicai/Screenshot)

Le banche statali, nel frattempo, hanno iniziato a promuovere la moneta tra gli studenti internazionali delle università cinesi.

Secondo Xinhua (tramite il China Economic Daily), i visitatori in Cina ora possono “registrarsi e aprire un portafoglio digitale in yuan con un numero di cellulare estero”.

Possono anche ricaricare i loro portafogli con carte bancarie Visa e MasterCard estere.

E i residenti non cinesi possono anche utilizzare i codici QR di Alipay e UnionPay per effettuare pagamenti nella Cina continentale “tramite alcuni portafogli esteri”.

Un portavoce della Banca industriale e commerciale cinese ha dichiarato:

“In precedenza, gli stranieri che arrivavano in Cina potevano solo pagare in base al consumo utilizzando i portafogli digitali in yuan. Ma le nuove funzioni consentono loro di “ricaricare prima e utilizzare in seguito”. Ciò renderà il processo di pagamento più breve e renderà le transazioni più semplici e prive di attriti”.

Ma sembra che la CBDC non sia l’unico sistema di pagamento cinese ad aver beneficiato dei giochi.

See also  L'India impone un prezzo minimo all'esportazione di 800 dollari per tonnellata per la cipolla

Lo stesso media ha citato i dati di Alipay secondo cui “dall’inizio dei Giochi asiatici, il numero medio di pagamenti giornalieri effettuati dai turisti in entrata su Alipay è aumentato del 69%”.

Dong Ximiao, capo ricercatore presso la China Merchants Union, ha dichiarato:

“Forme di pagamento transfrontaliere comode e innovative possono ottimizzare l’esperienza di pagamento per i turisti stranieri che arrivano in Cina. Ciò stimolerà ulteriormente il mercato al dettaglio cinese”.

Un utente Weibo condivide un'immagine promozionale che spiega come gli utenti di JD.com possono ricevere sconti relativi al CBDC.
Un utente Weibo condivide un’immagine promozionale che spiega come gli utenti di JD.com possono ricevere sconti relativi al CBDC. (Fonte: (年少轻狂最情深661/Weibo)

Lo yuan digitale dei visitatori stranieri è in “aumento” e sempre più cinesi vengono ora pagati in CBDC

Nel frattempo, sempre più aziende statali cinesi stanno ora pagando il proprio personale in gettoni digitali yuan.

Il mese scorso, l’ufficio statale che gestisce le operazioni finanziarie nella zona di sviluppo industriale ad alta tecnologia di Zhongkai a Huizhou, nella provincia del Guangdong, ha dichiarato che avrebbe iniziato a pagare il proprio personale utilizzando la CBDC.

E l’Huizhou Daily ha riferito che l’ufficio di presidenza ha ora portato a termine con successo il suo piano.

I media hanno riferito che l’ufficio “ha pagato salari in yuan digitali a 1.211 [Community Party-appointed officials] e dipendenti di 25 agenzie e istituzioni pubbliche a livello distrettuale”.

Questa mossa segna la prima volta che i lavoratori della provincia ricevono l’intero stipendio in token CBDC.

I funzionari della città hanno affermato che finora a Huizhou sono stati aperti 649.000 portafogli digitali personali in yuan.

In città sono stati aperti anche circa 55.000 portafogli aziendali.

All’inizio di quest’anno, la città di Changshu, nella provincia di Jiangsu, ha affermato che “tutti i funzionari pubblici e i dipendenti delle imprese statali” sarebbero stati pagati in yuan digitale a partire da maggio 2023.

See also  Reliance Industries di Mukesh Ambani considera una vendita obbligazionaria record da 1,8 miliardi di dollari

Leave a Comment