Coinbase rimuove 80 coppie di trading: dettagli

Coinbase ha annunciato la cancellazione di diverse coppie di trading a partire da oggi, nel tentativo di migliorare la salute generale del mercato e consolidare la liquidità.

Il principale scambio di criptovalute ha affermato che l’ultima decisione arriva dopo aver monitorato regolarmente i mercati sulla sua piattaforma.

Coinbase cancella 80 coppie di trading non USD

Secondo un annuncio del 17 ottobre, Coinbase ha dichiarato di aver sospeso le negoziazioni su 80 coppie non USD per alcuni asset supportati su Coinbase Exchange, Advanced Trade e Coinbase Prime.

Le coppie includono anche quelle caratterizzate da criptovalute come Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH), nonché stablecoin come Tether (USDT), oltre alle tradizionali valute fiat come l’Euro.

Alcune delle coppie di trading in questione sono ACH-USDT, AGLD-USDT, ARPA-EUR, ARPA-USDT, AUCTION-EUR, AUCTION-USDT, BADGER-EUR, BADGER-USDT, BAND-BTC, BAND-EUR, BAND- GBP, BNT-BTC, BNT-EUR, BTRST-BTC, BTRST-EUR, BTRST-USDT, C98-USDT, CTSI-BTC, DESO-USDT, ELA-USDT, ERN-USDT, tra gli altri.

La recente rimozione delle coppie di trading da parte di Coinbase è coerente con il piano precedentemente annunciato di sospendere alcuni mercati all’inizio di ottobre. La piattaforma ha inoltre sottolineato che gli utenti possono continuare a negoziare su questi mercati all’interno dei suoi “libri ordini in USD più liquidi” utilizzando i loro saldi USDC.

“Si prega di notare che questi mercati rappresentano una quantità irrilevante del volume totale degli scambi di Coinbase Exchange.”

A metà settembre, l’exchange ha eliminato 41 coppie di mercato non USD, attribuendo la decisione agli stessi fattori. In particolare, tra i mercati sospesi, nessuno presentava USDC, la stablecoin sviluppata in collaborazione da Coinbase e Circle, nonostante la rimozione di diverse coppie di trading contenenti USDT.

See also  L'ascesa selvaggia e il crollo improvviso di Sam Bankman-Fried

Nonostante abbia rimosso diverse coppie di scambio, l’exchange ha rimesso in vendita XRP dopo la vittoria parziale di Ripple contro la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti.

Serbatoi del volume degli scambi di Coinbase

Le crescenti azioni normative contro il rivale Binance potrebbero aver aiutato Coinbase ad aumentare la propria quota di mercato, ma il suo volume di scambi in calo è motivo di preoccupazione.

Il volume degli scambi spot di Coinbase ha registrato un calo del 52% per il terzo trimestre del 2023. Si tratta della cifra più bassa registrata da ben prima della quotazione diretta di alto profilo della società sul mercato azionario Nasdaq nell’aprile 2021, avvenuta pochi mesi dopo. prima che il mercato raggiungesse i suoi prezzi massimi.

OFFERTA SPECIALE (Sponsorizzata)

Binance $100 gratuiti (esclusivo): usa questo link per registrarti e ricevere $100 gratuiti e uno sconto del 10% sulle commissioni su Binance Futures il primo mese (termini).

Offerta speciale PrimeXBT: usa questo link per registrarti e inserisci il codice CRYPTOPOTATO50 per ricevere fino a $ 7.000 sui tuoi depositi.

Leave a Comment