Il diamante Bleu Royal, una gemma “al top della sua categoria”, venduto per quasi 44 milioni di dollari all’asta di Christie’s

Ginevra — Un diamante blu eccezionalmente raro è stato battuto martedì a Ginevra, venduto per quasi 44 milioni di dollari, rendendolo uno dei diamanti più costosi mai venduti all’asta, ha detto Christie’s. Con un peso di 17,61 carati, il Bleu Royal è la più grande gemma blu vivido e internamente impeccabile mai apparsa in vendita nella storia delle aste.

È stato il lotto principale di una serie di aste di lusso a Ginevra questo mese, che presentano anche oggetti della storia del cinema, tra cui le perle indossate da Audrey Hepburn e l’orologio autoinciso di Marlon Brando.

Si prevedeva che il Bleu Royal avrebbe fruttato tra i 35 ei 50 milioni di dollari all’asta dei Magnifici Gioielli di Christie’s.

ASTA-SVIZZERA-GIOIELLI-LUSSO
Questa fotografia scattata il 2 novembre 2023 a Ginevra mostra il “Bleu Royal”, un raro diamante a forma di pera di colore blu vivido e internamente impeccabile da 17,61 carati, che è stato venduto a quasi 44 milioni di dollari all’asta di Christie’s il 7 novembre 2023.

PIERRE ALBOUY/AFP/Getty


Dopo un’intensa gara di offerte durata sette minuti tra tre potenziali acquirenti, l’oggetto è stato aggiudicato da un collezionista privato anonimo per 39,505 milioni di franchi svizzeri (43,8 milioni di dollari), comprese tasse e commissioni.

“Siamo estremamente soddisfatti”, ha detto all’AFP Max Fawcett, responsabile della gioielleria di Christie’s a Ginevra, poco dopo l’assegnazione del martello finale.

La gemma, ha sottolineato, è stata venduta per quasi 2,5 milioni di dollari al carato, rendendola “il lotto di gioielli più costoso venduto in tutto il 2023” da qualsiasi casa d’aste in tutto il mondo.

E storicamente, “è tra i primi 10 lotti più costosi mai venduti in termini di gioielli”, ha detto.

Il diamante a forma di pera, incastonato su un anello, è stato in una collezione privata per decenni, e la vendita di martedì ha segnato la prima volta che è stato messo all’asta.

ASTA-SVIZZERA-GIOIELLI-LUSSO
Il “Bleu Royal”, un raro diamante fancy a forma di pera di colore blu vivido internamente impeccabile da 17,61 carati, è esposto alla casa d’aste Christie’s a Ginevra, il 2 novembre 2023.

PIERRE ALBOUY/AFP/Getty


La forma non rotonda della pietra preziosa tagliata è ciò che viene definito “fantasia” nel mondo della gioielleria, mentre la chiarezza del colore le conferisce l’etichetta “vivace”.

Un gioiello al “top della sua classe”

Prima della vendita di martedì, il capo della gioielleria internazionale di Christie, Rahul Kadakia, ha messo in risalto lo straordinario colore della gemma.

Ha sottolineato all’AFP che molti diamanti colorati moderni hanno un taglio modificato per esaltarne il colore.

Nel caso del Bleu Royal, “il materiale grezzo stesso era così ricco che sono stati in grado di tagliarlo in un classico stile sfaccettato brillante”, ha detto. “Risponde a tutti i requisiti: davvero al top della sua categoria.”

I diamanti blu vividi fantasia di peso superiore a 10 carati sono eccezionalmente rari. Da quando Christie’s è stata fondata nel 1766, solo tre pietre di questo tipo sono apparse in vendita, tutte negli ultimi 13 anni.

Uno di questi era il Oppenheimer Blue, che ha incassato 57,5 ​​milioni di dollari ad un’asta del 2016, ed è l’unico diamante che Christie’s abbia mai venduto per più del Bleu Royal di martedì.

Immagine-531163794.jpg
Questa foto scattata il 12 maggio 2016 a Ginevra durante un’anteprima stampa dalla casa d’aste Christie’s mostra l'”Oppenheimer Blue”, un raro diamante fancy blu vivido del peso di 14,62 carati.

FABRICE COFFRINI/AFP/Getty


Nel frattempo la casa d’aste concorrente Sotheby’s ha venduto il De Beers Cullinan Blue l’anno scorsoper poco più di 57 milioni di dollari.

Una vendita online separata di gioielli, che durerà fino al 16 novembre, presenta la collana di perle indossata da Hepburn nel film del 1953 “Vacanze romane”.

La Hepburn, che interpretava una principessa nella commedia romantica, lo scelse da una selezione offerta dal gioielliere austro-ungarico Furst e lo restituì successivamente con una fotografia autografata.

Viene venduto da un collezionista europeo e ha un prezzo di partenza di 18.000 franchi svizzeri (20.000 dollari).

5 milioni di dollari per l’orologio “Apocalypse Now” di Marlon Brando

Nella vendita separata di orologi Passion for Time di Christie’s lunedì, l’orologio indossato da Brando nel film sulla guerra del Vietnam del 1979 “Apocalypse Now” è stato battuto per poco più di 5 milioni di dollari.

Apocalisse ora
L’attore Marlon Brando interpreta il ruolo iconico del colonnello Walter Kurtz nel film “Apocalypse Now”, diretto da Francis Ford Coppola, uscito nelle sale il 15 agosto 1979.

Archivio Paramount/CBS/Getty


Il Rolex GMT-Master del 1972 circa reca la scritta “M. Brando” incisa a mano sul retro dallo stesso attore statunitense premio Oscar.

“L’incisione è ancora nitida, quindi possiamo immaginare che questo orologio sia stato indossato, ma non troppo”, ha detto all’AFP Eli Fayon, specialista di orologi junior presso Christie’s Ginevra, prima della vendita.

Marlon-Brando-watch-apocalypse-now.jpg
Uno screenshot mostra l’orologio indossato dall’attore Marlon Brando nel film sulla guerra del Vietnam del 1979 “Apocalypse Now”, un Rolex GMT-Master del 1972 circa, sul quale è stato inciso a mano “M. Brando” sul retro dallo stesso attore americano premio Oscar. .

REUTERS


Brando lo regalò alla figlia adottiva Petra nel 1995, che poi lo regalò a suo marito nel 2003 la prima notte di nozze. È stato venduto all’asta nel 2019 per 1,95 milioni di dollari.

See also  Exchange Solutions™ collabora con Snowflake per ottimizzare le prestazioni del programma fedeltà

Leave a Comment