L’ex villa da 26,5 milioni di dollari di Jackie Kennedy è andata all’asta

Una delle ex case di Jackie Kennedy è ufficialmente all’asta.

La villa di Georgetown è una delle proprietà in cui soggiornò l’ex first lady dopo il tragico assassinio del marito, il presidente Kennedy, nel 1963.

Concierge Auctions metterà all’asta la vasta tenuta di Washington, DC. È prevista un’asta senza riserva il 24 ottobre.

L’EX WASHINGTON, DC, DI JACKIE KENNEDY, ARRIVA IN MERCATO PER 26,5 MILIONI DI DOLLARI

Jackie Kennedy ex casa

L’ex villa da 26,5 milioni di dollari di Jackie Kennedy è andata all’asta. (Getty Images/Sean Shanahan ed Elle Pouchet/Getty Images)

L’anno scorso, la proprietà è arrivata sul mercato per 26,5 milioni di dollari e attualmente ha un prezzo di 19,5 milioni di dollari.

L'ex casa di Jackie Kennedy

La villa di Washington, DC, precedentemente quotata sul mercato, ha attualmente un prezzo di 19,5 milioni di dollari. (Sean Shanahan e Elle Pouchet/Fox News)

La proprietà è stata riconosciuta nel Registro nazionale dei luoghi storici. Nonostante il suo fascino classico, è stato ristrutturato nel corso degli anni per evidenziare un tocco più moderno da quando Kennedy vi abitò. La casa, insieme ad altre due ville, vanta ora 13 camere da letto, 13 bagni e cinque bagni di servizio, il tutto su una superficie di oltre 16.000 piedi quadrati.

casa principale di jackie kennedy

La proprietà è stata riconosciuta nel Registro nazionale dei luoghi storici. Nonostante il suo fascino classico, è stato ristrutturato nel corso degli anni per evidenziare un tocco più moderno da quando vi abitò Jackie Kennedy. (Sean Shanahan e Elle Pouchet/Fox News)

Sotheby’s International Realty inizialmente elencava la vasta tenuta, costruita nel 1794.

“Tutte e tre le case sono state meticolosamente reinventate con un’attenzione maniacale ai dettagli e ai materiali più pregiati, pur mantenendo le caratteristiche che definiscono il carattere e il senso del luogo e della storia caratteristici di Georgetown”, si legge nell’elenco.

“Il risultato dei dettagli senza tempo e dell’artigianato di alta qualità è un vero capolavoro. Senza eguali nella storia, nel design e nell’esecuzione, 3003-3017 N St NW è una casa per l’acquirente più esigente ed è senza dubbio una delle tenute più leggendarie di Georgetown.”

CASA ESTIVA PER L’INFANZIA DI JACKIE KENNEDY ONASSIS A HAMPTONS IN VENDITA

L'ex casa di Jackie Kennedy

Il palazzo in mattoni e cemento comprende un balcone privato con vista sui rigogliosi giardini sul retro. (Sean Shanahan e Elle Pouchet/Fox News)

Il palazzo in mattoni e cemento dispone di una sala ricevimenti che conduce al secondo piano con una suite primaria, insieme a un bagno termale. La camera comprende anche un balcone privato con vista sui rigogliosi giardini sul retro.

casa principale di jackie kennedy

La villa di Georgetown è una delle proprietà in cui soggiornò l’ex first lady dopo il tragico assassinio del marito, il presidente Kennedy, nel 1963. (Sean Shanahan e Elle Pouchet/Fox News)

L’ex casa Kennedy è stata ben mantenuta, con caminetti originali, un imponente ingresso e un’accogliente biblioteca con pannelli in legno.

I servizi per la casa includono una lussuosa sala da pranzo con soffitto in foglia d’oro, una palestra, un ufficio esecutivo e una cucina spaziosa e moderna.

Il secondo piano dispone di una spaziosa suite primaria con vasca di qualità spa e balcone privato con vista sul lussureggiante giardino. È incluso un ponte di osservazione con viste spettacolari della città circostante, incluso il Monumento a Washington.

L'ex casa di Jackie Kennedy

L’ex casa di Jackie Kennedy offre una piattaforma di osservazione con viste spettacolari sulla città circostante, incluso il Monumento a Washington. (Sean Shanahan e Elle Pouchet/Fox News)

La casa dispone anche di pavimenti in rovere a spina di pesce e modanature eleganti ovunque. C’è un parcheggio in garage per tre auto e una grande sala di intrattenimento all’italiana al piano principale. La moderna ristrutturazione mira ad “abbracciare” design, infissi e finiture di altissima qualità, il tutto pur “mantenendo la sua storica eleganza”.

Altre figure importanti hanno posseduto la proprietà, tra cui il sindaco di Georgetown Thomas Beall, il segretario alla guerra Newton D. Baker e l’ex Miss America Yolande Fox.

Conosciuta come Baker House, l’abitazione di Georgetown fu riconosciuta come la casa personale di Kennedy. Secondo TopTenRealEstateDeals.com, l’ex first lady si sarebbe trasferita di nuovo un anno dopo per evitare l’attenzione del pubblico, soprattutto dei paparazzi.

I Kennedy

Dopo il tragico assassinio di suo marito, il presidente Kennedy, nel 1963, Jackie Kennedy visse in una vasta tenuta di Georgetown che ora è destinata ad essere un’asta senza riserve. (Immagini Getty / Immagini Getty)

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PIÙ SU FOX BUSINESS

Diverse case associate a Kennedy sono state messe in vendita negli ultimi dieci anni. La sua casa d’infanzia, una tenuta estiva a East Hampton, New York, è stata messa in vendita nel 2020 per 7,5 milioni di dollari.

See also  L’amministratore di Biden sospende alcune sanzioni contro il Venezuela per il suo passaggio verso elezioni giuste

Nel 2017, un’altra residenza della sua educazione, una villa in stile georgiano situata lungo il fiume Potomac in Virginia, è arrivata sul mercato. All’epoca era quotato per l’incredibile cifra di 49,5 milioni di dollari.

OTTIENI FOX BUSINESS IN MOVIMENTO CLICCANDO QUI

Kennedy morì nel 1994 all’età di 64 anni.

Stephanie Nolasco di FOX Business ha contribuito a questo rapporto.

Leave a Comment