Trump appoggia Jim Jordan come portavoce della Camera

Chi riceverà abbastanza sostegno per essere relatore?


Steve Scalise o Jim Jordan otterranno abbastanza voti per diventare portavoce della Camera?

03:56

L’ex presidente Donald Trump giovedì sera ha appoggiato il deputato repubblicano Jim Jordan dell’Ohio per il ruolo di portavoce della Camera appena vacante.

In un post sulla sua piattaforma Truth Social, Trump ha scritto che il 59enne Jordan “ha il mio completo e totale appoggio”.

La Giordania è stata uno dei maggiori alleati di Trump al Congresso. Nel gennaio 2021, pochi giorni dopo l’insurrezione del Campidoglio del 6 gennaio e subito prima di lasciare l’incarico, Trump premiato Alla Giordania la Medaglia della Libertà in una cerimonia a porte chiuse, la più alta onorificenza civile della nazione.

Nel suo post di giovedì, il presidente ha lodato Jordan per la sua carriera di wrestling al college e per le sue credenziali educative.

Sia Jordan, che è presidente della potente commissione giudiziaria della Camera, sia il capogruppo della maggioranza della Camera Steve Scalise della Louisiana, hanno annunciato le loro offerte mercoledì per il presidente della Camera.

La prossima settimana è prevista una votazione alla Camera, che è in pausa dopo la rimozione del presidente della Camera Kevin McCarthy. Il rappresentante Patrick McHenry della Carolina del Nord è attualmente relatore pro tempore.

Martedì, con una mossa storica, la Camera ha votato con un margine di 216 a 210 per estromettere McCarthy. Otto repubblicani di estrema destra si sono uniti a tutti i democratici nel votare per rimuoverlo, segnando la prima volta nella storia americana che un presidente della Camera è stato rimosso con un voto di sfiducia.

See also  Il pilota fuori servizio dell'Alaska Airlines si dichiara non colpevole e ha parlato di funghi magici dopo aver presumibilmente tentato di spegnere i motori

Il deputato repubblicano Matt Gaetz della Florida, uno dei maggiori critici di McCarthy, ha forzato il voto quando ha presentato la mozione per lasciare la carica di portavoce. Gaetz ha detto che la sua decisione è arrivata dopo che McCarthy lo ha aiutato a passare un disegno di legge bipartisan tampone di 45 giorni lo scorso fine settimana per prevenire un imminente shutdown del governo. Gaetz ha affermato che McCarthy aveva tradito i conservatori facendo approvare il disegno di legge.

Alcuni repubblicani di estrema destra hanno richiesto Trump sarà nominato presidente della Camera. Secondo le regole del Congresso, il presidente della Camera non deve essere un membro del Congresso. Tuttavia, nei suoi 234 anni di storia la Camera non ha mai avuto un non membro nel ruolo di oratore.

Melissa Quinn e Kathryn Watson hanno contribuito a questo rapporto.

Leave a Comment