Aumentano le prescrizioni per Ozempic e farmaci simili di Novo Nordisk

Ricevi aggiornamenti gratuiti di Novo Nordisk AS

Gli operatori sanitari negli Stati Uniti hanno scritto più di 9 milioni di prescrizioni per Ozempic e farmaci simili per la perdita di peso e il diabete nell’ultimo trimestre del 2022, mentre la domanda per i trattamenti di successo aumenta vertiginosamente.

Trilliant Health, un gruppo di analisi sanitaria, ha dichiarato in un rapporto di mercoledì che il volume delle prescrizioni di farmaci dimagranti GLP-1 come Ozempic – approvato dalle autorità di regolamentazione statunitensi nel 2017 per il trattamento di pazienti con diabete di tipo 2 – e Wegovy è aumentato del 300% rispetto al dall’inizio del 2020 alla fine del 2022.

In quel periodo, “poco più della metà dei pazienti che assumevano questi farmaci avevano una storia di diabete di tipo 2 o avevano una visita medica associata alla loro prescrizione”, si legge nel rapporto.

Il rapporto sottolinea come la popolarità dei farmaci sia salita alle stelle da quando hanno debuttato alcuni anni fa. La casa farmaceutica danese Novo Nordisk ha sviluppato semaglutide, etichettato come Ozempic per le persone con diabete e Wegovy per la perdita di peso.

Da quando Ozempic è stato approvato negli Stati Uniti, ha costituito quasi i due terzi delle prescrizioni GLP-1.

Molti assicuratori statunitensi non copriranno il costo dei farmaci GLP-1. Tuttavia, la domanda è ancora elevata, nonostante i costi mensili di oltre 900 dollari per gli utilizzatori di semaglutide non assicurati. Secondo la ricerca di Novo, i partecipanti che hanno assunto un’iniezione settimanale di semaglutide hanno perso in media circa il 15% del loro peso corporeo.

See also  Meta e Alphabet condividono quasi i massimi di 52 settimane

La popolarità di questa classe di farmaci è aumentata, poiché le celebrità hanno pubblicizzato la loro efficacia nel produrre una perdita di peso rapida e drammatica e le testimonianze sui social media hanno alimentato un maggiore interesse. Gli analisti di Barclays prevedono che il mercato dei GLP-1 raggiungerà i 100 miliardi di dollari entro il 2030.

Le azioni di Novo Nordisk ed Eli Lilly, che producono anche farmaci dimagranti, sono aumentate di oltre il 75% negli ultimi 12 mesi. Le aziende farmaceutiche cinesi sperano di entrare nel mercato sviluppando versioni nazionali dei farmaci.

I trattamenti contro l’obesità potrebbero ridurre i costi sanitari complessivi negli Stati Uniti. Una ricerca medica citata dai Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie afferma che l’assistenza sanitaria legata all’obesità rappresenta oltre 170 miliardi di dollari di costi medici in eccesso su base annua. Ad agosto, Novo Nordisk ha affermato che Wegovy ha dimostrato di ridurre del 20% il rischio di eventi gravi come infarti e ictus.

Leave a Comment