Banconote da Rs 2.000 del valore di Rs 10.000 Crore rimaste nel sistema: Governatore della RBI

Banconote da Rs 2.000 del valore di Rs 10.000 Crore rimaste nel sistema: Governatore della RBI

Il governatore della RBI ha detto che solo le banconote da Rs 10.000 crore del valore di Rs 2.000 sono ancora tra le persone.

Nuova Delhi:

Il governatore della Reserve Bank Shaktikanta Das oggi ha detto che le banconote da 2.000 rupie stanno tornando e solo le banconote dal valore di 10.000 crore di rupie sono ancora tra le persone.

Ha espresso fiducia che anche queste banconote verranno restituite o depositate.

“Le banconote da 2.000 rupie stanno tornando e nel sistema sono rimasti solo 10.000 crore di rupie. L’aspettativa è che anche l’importo ritorni”, ha detto a margine dell’evento.

All’inizio di questo mese, Das aveva affermato che l’87% delle banconote da 2.000 rupie ritirate sono state restituite come depositi nelle banche mentre il resto è stato scambiato agli sportelli.

Il 19 maggio, la Reserve Bank of India (RBI) ha colto di sorpresa il mondo finanziario quando ha dichiarato il suo piano per eliminare gradualmente la banconota da Rs 2.000, che era stata introdotta nel 2016 come parte di un rapido sforzo di rimonetizzazione.

Ciò ha fatto seguito all’annuncio del primo ministro Narendra Modi di ritirare oltre l’88% della valuta in circolazione invalidando le banconote da 500 e 1.000 rupie.

Al pubblico e agli enti in possesso di tali banconote è stato inizialmente chiesto di scambiarle o depositarle su conti bancari entro il 30 settembre. L’ultima data è stata successivamente prorogata al 7 ottobre.

Dal 7 ottobre sono stati interrotti sia il servizio di deposito che quello di cambio presso gli sportelli bancari.

A partire dall’8 ottobre, agli individui è stata data la possibilità di scegliere se cambiare la valuta o avere la somma equivalente accreditata sui propri conti bancari presso 19 sedi della Reserve Bank of India.

See also  Gli abitanti di Calgari hanno perso 22,5 milioni di dollari a causa di truffe legate alle criptovalute, afferma la polizia canadese

Gli individui o le entità possono cambiare banconote da Rs 2.000 presso i 19 uffici RBI fino a un limite di Rs 20.000 alla volta. Tuttavia, non vi è alcun limite all’importo totale per l’accredito di banconote da Rs 2.000 sui conti bancari.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Leave a Comment