Bitcoin è destinato a raggiungere quota 56.000$ dopo l’approvazione dell’ETF BlackRock

Anche se mantenere la soglia dei 30.000 dollari si sta rivelando impegnativo per Bitcoin, sembra esserci un notevole aumento del sentimento rialzista. Ciò può essere attribuito in parte al crescente ottimismo degli investitori riguardo alla potenziale approvazione di un ETF spot sul Bitcoin negli Stati Uniti.

Secondo un nuovo rapporto, una potenziale approvazione potrebbe spingere Bitcoin tra i 42.000 e i 56.000 dollari.

Ascesa di Bitcoin a 56.000 dollari

Finora, la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha rifiutato di concedere l’approvazione per un ETF spot sul Bitcoin, nonostante le numerose richieste. L’ultimo rapporto di Matrixport ha approfondito la questione, speculando sul potenziale impatto dell’attesissima approvazione spot dell’ETF Bitcoin da parte di BlackRock.

Il rapporto traccia un confronto con il sostanziale settore degli ETF sui metalli preziosi da 120 miliardi di dollari. Se anche solo un modesto 10-20% degli investitori attualmente impegnati in ETF su metalli preziosi decidesse di diversificare i propri portafogli allocando fondi sugli ETF su Bitcoin, questo spostamento potrebbe incanalare una notevole cifra compresa tra 12 e 24 miliardi di dollari in queste opzioni di investimento in criptovaluta.

L’ultima analisi della piattaforma di servizi finanziari crittografici suggerisce che se l’ETF Bitcoin spot di BlackRock venisse approvato, l’asset potrebbe subire un significativo aumento dei prezzi.

La capitalizzazione di mercato di Tether, spesso vista come un indicatore dei potenziali afflussi di ETF, gioca un ruolo cruciale in questo scenario. Si prevede che un aumento di 24 miliardi di dollari della capitalizzazione di mercato di Tether spingerà il prezzo di Bitcoin a 42.000 dollari, riflettendo una stima conservativa.

See also  Le criptovalute finanziano il terrorismo? - Il New York Times

Tuttavia, un afflusso più consistente di 50 miliardi di dollari, pari a un’allocazione dell’1% da parte dei Registered Investment Advisors (RIA), potrebbe spingere Bitcoin a salire fino all’impressionante cifra di 56.000 dollari.

BlackRock ha dichiarato:

“I nostri rapporti precedenti hanno analizzato la comunità di 15.000 consulenti degli investitori registrati negli Stati Uniti (RIA) che supervisionano circa 5 trilioni di dollari. Questo gruppo ha un potenziale immenso e anche una modesta raccomandazione di allocazione dell’1% per Bitcoin introdurrebbe afflussi di circa 50 miliardi di dollari”.

È importante notare che BlackRock ha presentato la sua richiesta per un ETF spot su Bitcoin il 15 giugno e il prezzo di Bitcoin è salito da 24.800 dollari a oltre 30.000 dollari, rappresentando un aumento di oltre il 20% nei sette giorni successivi alla presentazione della domanda.

BlackRock modifica la richiesta di ETF Bitcoin

Mercoledì BlackRock ha presentato una versione rivista della sua richiesta S-1 per un ETF spot su Bitcoin in risposta a una serie di documenti aggiornati da parte di aziende concorrenti.

Nella sua dichiarazione del 18 ottobre, il colosso degli investimenti ha apportato modifiche all’informativa sui rischi per quanto riguarda il potenziale impatto di eventi tumultuosi nel più ampio settore delle criptovalute sui prezzi delle sue azioni. Mentre la sua precedente dichiarazione affrontava l’influenza delle frodi e delle violazioni della sicurezza sui principali scambi di Bitcoin, BlackRock ha esteso la cautela anche a BTC stesso, ritenendo il mercato “non regolamentato” e “manca di trasparenza”.

Leave a Comment