Il democratico diventato repubblicano del New Jersey considera la possibilità di sfidare Menendez tormentato dallo scandalo: “Se corro, lo batterò”

Un membro del Congresso del New Jersey che ha lasciato il Partito Democratico per il GOP durante l’era Trump è stato pressato martedì per sapere se crede che un repubblicano possa conquistare un seggio al Senato del Garden State per la prima volta in 50 anni, e se potrebbe essere lui a farlo. .

Sulla scia del secondo atto d’accusa in un decennio del senatore democratico del New Jersey Robert Menendez per accuse di corruzione pubblica, un gran numero di politici chiave, tra cui il collega governatore democratico Phil Murphy e il senatore Cory Booker, hanno chiesto la sua cacciata.

Il conduttore di FOX Business Larry Kudlow ha fatto pressioni sul rappresentante Jeff Van Drew, RN.J., chiedendogli se potesse prendere in considerazione l’idea di sfruttare l’indebolimento dell’incumbent per tre mandati.

“Oh, se corro, lo batterò”, ha detto Van Drew martedì a “Kudlow”.

FLASHBACK: RIPROCAREMO MENENDEZ PER ACCUSA DI CORRUZIONE

Van Drew ha aggiunto che se dovesse annunciare una corsa, è anche fiducioso che vincerebbe le primarie repubblicane.

Altri repubblicani in lizza per il posto di Menendez hanno criticato il senatore in seguito alla sua incriminazione, con il sindaco di Mendham Christine Serrano Glassner che lo ha soprannominato “Gold Bar Bob” – dopo che lingotti d’oro e contanti sarebbero stati scoperti durante le indagini.

Van Drew ha sottolineato di non essere ancora pronto a prendere una decisione formale sulla fuga, dicendo a FOX Business di essere più concentrato sulle questioni urgenti che il Congresso deve affrontare.

See also  La star di "Tiger King" Doc Antle si dichiara colpevole dell'accusa federale di traffico di animali selvatici

“Ma devo riflettere seriamente su questa considerazione. E questa non è una risposta politica”, ha detto.

“In questo momento, sono concentrato sulla scadenza del budget che si avvicina questa settimana. Devo concentrarmi sul compito da svolgere e su cosa sta succedendo in questo momento al Congresso. Ma ne parlerò con la mia famiglia, il mio amici, i miei più stretti consiglieri, e prendere una decisione.”

Jeff Van Drew

Rappresentante Jeff Van Drew (FOX Business / Fox News)

Nel 2019, Van Drew ha cambiato pubblicamente partito dopo essersi unito all’allora presidente Donald Trump nello Studio Ovale e aver dichiarato: “Questo è semplicemente più adatto a me”. Da allora il deputato di Cape May è stato rieletto due volte come repubblicano.

Un repubblicano non ha vinto un seggio al Senato degli Stati Uniti nel New Jersey dalla schiacciante vittoria del senatore Frank Case nel 1972, sebbene l’ex governatore Chris Christie abbia nominato il suo procuratore generale, Jeff Chiesa, per un breve mandato dopo la morte del senatore Frank Lautenberg nel 2013.

Kudlow ha notato a Van Drew che il GOP ha ampiamente superato le aspettative nelle elezioni dell’Assemblea generale e del Senato del 2021, dove i repubblicani hanno ottenuto rispettivamente sei e due seggi, suggerendo che potrebbe esserci un’apertura per i repubblicani per fare spoiler.

In quella corsa, l’allora camionista Edward Durr, R-Gloucester, lanciò un’offerta donchisciottesca per il Senato dello Stato e finì per spodestare il presidente della Camera Steve Sweeney, D-Deptford in uno stupefacente turbamento.

FLASHBACK: LA GIURIA NELL’ULTIMO CASO MENENDEZ SENTI I DETTAGLI DI RESORT FANTASTICI

Van Drew ha detto che chiunque sia il candidato GOP 2024 per il seggio di Menendez, deve essere una figura forte che si basa su principi e politiche, e non su “pablum”.

PARCO EOLICO OFFSHORE DEL NJ RITARDATO

Ha detto che le persone che lavorano duro nello stato altrimenti blu del New Jersey si stanno unendo sull’idea che ci sono problemi reali che lo stato e il paese devono affrontare, e che ci troviamo a un “punto di rottura” politico.

CLICCA PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

“Anni fa ero democratico: so come funziona – e orchestrano tutto”, ha detto.

Van Drew sospettava che i democratici stessero lavorando silenziosamente per “muoversi”. [Menendez] uscire il più velocemente possibile, portare dentro qualcun altro e dire: “Oh, questo è nuovo e diverso, questo è un candidato migliore e dovresti votare per questa persona”.

“Questo è l’errore che si commetterebbe se la gente votasse per loro, perché si tratta di una… filosofia socialista.”

Leave a Comment