Il prezzo dell’oro tocca Rs 61.539, i rivenditori offrono sconti per la quarta settimana

Il prezzo dell'oro tocca Rs 61.539, i rivenditori offrono sconti per la quarta settimana

I prezzi elevati dell’oro potrebbero frenare la domanda durante l’alta stagione dei festival (Reuters)

Nuova Delhi:

I rivenditori di oro fisico hanno offerto sconti per la quarta settimana consecutiva poiché i consumatori hanno evitato di effettuare acquisti a causa dei prezzi interni più elevati, mentre anche la Cina, il principale consumatore, ha visto una domanda contenuta.

In India, questa settimana, i rivenditori hanno offerto uno sconto fino a 9 dollari l’oncia rispetto ai prezzi nazionali ufficiali, inclusi i dazi del 15% sull’importazione e del 3% sulle vendite, rispetto allo sconto di 5 dollari della scorsa settimana.

“Il mercato stava andando abbastanza bene nella prima metà di ottobre, ma poi è arrivato l’aumento dei prezzi e ha messo i bastoni tra le ruote. Ora, stiamo vedendo una domanda più bassa del solito”, ha detto Amit Modak, CEO del gioielliere PN. Gadgil and Sons, nella città di Pune.

I prezzi locali dell’oro sono balzati questa settimana a 61.539 rupie (739,01 dollari) per 10 grammi, non lontano dal massimo storico di 61.845 rupie (742,68 dollari) toccato a maggio.

I gioiellieri sono diventati pessimisti riguardo alla domanda durante l’imminente festival Diwali a causa dell’aumento dei prezzi e sono riluttanti a fare acquisti, ha detto un commerciante con sede a Mumbai presso una banca privata importatrice di lingotti.

I prezzi elevati potrebbero frenare la domanda durante l’alta stagione dei festival e portare ai volumi di acquisto più bassi degli ultimi tre anni, ha affermato martedì il World Gold Council (WGC).

In Cina, i premi rispetto ai prezzi spot globali sono stati quotati a 25-40 dollari l’oncia, poco cambiati rispetto alla settimana scorsa.

“Nonostante le varie misure di allentamento, come il controllo dell’affitto delle quote di importazione, le importazioni di oro rimangono lente. Il problema sta nel fatto che la domanda non è abbastanza sostanziale da determinare un premio più alto”, Bernard Sin, direttore regionale della Grande Cina presso MKS PAMP , disse.

See also  Banconote da Rs 2.000 del valore di Rs 10.000 Crore rimaste nel sistema: Governatore della RBI

In Giappone, l’oro è stato venduto con uno sconto di 0,25 dollari e un premio di 1 dollaro rispetto al premio di 0,5-1 dollaro della scorsa settimana.

A Hong Kong, i lingotti venivano venduti a premi di 1,5-2,5 dollari l’oncia e di 1,50-2,50 dollari a Singapore.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)

Leave a Comment