LARRY KUDLOW: Il presidente Trump ha mantenuto in vita gli affari con tasse basse

Quindi, il mercato azionario ha messo a segno un rally impressionante oggi – in rialzo di quasi 400 punti e si sta dirigendo verso un guadagno settimanale. Dopo essere crollato del 20% lo scorso anno, il Dow è riuscito finora a guadagnare il 3,5% quest’anno.

Mi piace quando abbiamo queste grandi manifestazioni perché è un bene per il Kudlow Trust e per i circa 135 milioni di proprietari di classi di investitori di conti pensionistici a contribuzione definita e con agevolazioni fiscali, insieme ai vecchi benefici definiti ancora utilizzati da tanti arretrati. cercando sindacati. La prosperità è sempre positiva. Qualcuno una volta disse che il capitalismo del libero mercato è la strada migliore verso la prosperità. Celebriamo quindi lo straordinario successo dei tagli fiscali alle imprese di Trump, che sono praticamente l’unico vero stimolo che l’economia ha visto durante i tristi anni del Bidenomics.

Naturalmente, Biden ha cercato continuamente di abrogare i tagli fiscali di Trump. Inveisce sempre sui tagli fiscali per i ricchi e sul fatto che non funzionano. Lui preferisce grande governo socialismo e le pesanti normative governative del Green New Deal, ma ancora una volta Biden è stato smentito. Questa volta, da un interessante gruppo di esperti.

Un recente studio del prestigioso National Bureau of Economic Research, redatto da economisti di Harvard, Princeton, dell’Università di Chicago e del Ministero del Tesoro degli Stati Uniti – fate un respiro profondo gente, a volte la folla ha ragione – ha sostenuto che la più grande detrazione fiscale sulle società negli Stati Uniti la storia è stata un successo strepitoso e quasi tutti i tagli alle imposte sulle società sono ancora in vigore.

LA DOMANDA DI MUTUI RIPRENDE MENTRE I TASSI DI INTERESSE CROLLANO

In breve, la conclusione chiave di questo prezioso panel economico è che il Trump taglia le tasse sulle imprese ha generato più investimenti aziendali, più crescita, più salari per i lavoratori e – poiché la riduzione delle imposte sulle società ha generato un’economia in espansione – non ha avuto alcun impatto sulle entrate pubbliche.

La gente dovrebbe tenerlo a mente dato che i tagli fiscali stanno iniziando a scadere, almeno per le spese aziendali e all’inizio del 25 per i tagli fiscali individuali, e tutti i marcatori liberali di Washington vi diranno che estendere i tagli fiscali di Trump costerà 3 trilioni di dollari o anche di più.

Non credergli. Hanno sempre torto e, cosa più importante, il cuore del taglio delle imposte societarie di Trump, che ha abbassato l’aliquota marginale dal 35% al ​​21%, è in realtà permanente. A meno che, ovviamente, i democratici non lo ribaltino attraverso una nuova legislazione. Un ringraziamento a James Freeman del Wall Street Journal per aver segnalato questa storia a favore della crescita dal lato dell’offerta e un altro ringraziamento al mio grande amico e collega dell’amministrazione Trump Tyler Goodspeed per aver adottato nuove revisioni delle stime economiche degli anni di Trump.

In realtà, il economia ha battuto una crescita del 3% nel 2019, insieme a diversi trimestri di crescita superiore al 4% lungo il percorso e non c’è stata inflazione! Non tutto va bene nel mondo del Bidenomics perché la Federal Reserve è finalmente riuscita a stringere le viti monetarie, il tasso di inflazione è sceso negli ultimi mesi, ma mentre l’inflazione annuale è scesa, il livello dei prezzi è rimasto alto.

See also  L’Asia si prepara a subire le prime perdite mentre l’offensiva di Gaza si avvicina: i mercati si chiudono

Il CPI, ad esempio, è aumentato di quasi il 18% durante il mandato di Biden. I prezzi dei generi alimentari sono aumentati del 20%, i costi energetici sono aumentati di quasi il 40%. Quindi, ancora una volta, l’inflazione è scesa, ma i prezzi sono aumentati. Ciò ha reso la vita inaccessibile per la classe operaia. I salari reali continuano a diminuire. A ciò si aggiunge la catastrofe al confine meridionale con 8 milioni di clandestini che si riversano all’interno degli Stati Uniti. I salari reali sono in calo insieme a tassi di interesse alti da decenni, incluso un tasso ipotecario dell’8%.

Questo è il motivo per cui i sondaggi Bidenomics a metà degli anni ’20 e perché un recente sondaggio di Bankrate e YouGov mostra che il 50% degli elettori ritiene che la propria situazione finanziaria sia peggiorata. Solo il 21% lo vede migliorato e il 26% lo vede invariato.

Donald Trump parlando a una manifestazione

Donald Trump è stato sostenuto da Bernie Marcus, ex amministratore delegato di The Home Depot (Foto di Brandon Bell/Getty Images/Getty Images)

CLICCA QUI PER OTTENERE L’APP FOX NEWS

Nel frattempo, l’indagine odierna sui consumatori del Michigan è nuovamente scesa e i timori di inflazione sono aumentati di nuovo. Il capo della Fed Jay Powell ci ha detto ieri, dopo aver cacciato dalla stanza un gruppo di odiosi manifestanti climatici, che la Fed potrebbe non aver finito di aumentare i tassi di interesse perché non ha raggiunto il suo obiettivo del 2%. Fortunatamente, mentre Israele annienta gli assassini di Hamas, i sauditi hanno mantenuto la polvere asciutta e non c’è stata alcuna esplosione del prezzo del petrolio.

Allora, che ne dici di un grande ringraziamento all’ex presidente Trump per aver mantenuto in vita gli affari con tasse basse? Sono sempre contento di un po’ di prosperità del mercato azionario per tutti noi. Questo è il mio riff.

See also  Donne che hanno plasmato la politica americana attraverso i dibattiti presidenziali

Questo articolo è adattato dal commento di apertura di Larry Kudlow nell’edizione del 10 novembre 2023 di “Kudlow”.

Leave a Comment