Caroline Ellison, ex amministratore delegato di Alameda, afferma che Bankman-Fried ci ha “indirizzato” a prendere i soldi dei clienti

Sblocca gratuitamente il Digest dell’editore

Caroline Ellison, la testimone principale nel processo contro Sam Bankman-Fried, ha affermato che il fondatore di FTX aveva ordinato a lei e ai suoi ex colleghi di rubare circa 10 miliardi di dollari di depositi dei clienti dall’exchange per finanziare investimenti rischiosi e rimborsare i prestiti.

La testimonianza schiacciante di Ellison, ex capo della società commerciale Alameda Research di Bankman-Fried e sua ex fidanzata, è destinata a diventare un pilastro del procedimento penale del governo contro l’ex magnate delle criptovalute.

Ellison ha preso la parola poco dopo le 12.30 ora locale a Manhattan, indossando una giacca grigia sopra un vestito rosso. Quando è stata sollecitata dai pubblici ministeri, ha identificato con calma Bankman-Fried, riferendosi a lui come “Sam” nelle sue risposte.

“Mi ha ordinato di commettere crimini”, ha detto Ellison alla giuria. “È stato lui a ordinarci di prendere i soldi dei clienti e ripagare i nostri prestiti.” In precedenza si era dichiarata colpevole di frode e aveva accettato di collaborare con i pubblici ministeri.

FTX è crollata a novembre dopo che è stato rivelato che Alameda aveva segretamente sottratto miliardi di dollari dai depositi dei clienti sull’exchange.

“Alameda ha preso diversi miliardi di dollari. . . dai clienti FTX”, ha affermato Ellison. Ha ammesso di aver inviato “bilanci a [Alameda] finanziatori sotto la direzione di Sam. . . ciò faceva sembrare il bilancio di Alameda meno rischioso di quanto non fosse”.

Ellison è il testimone più atteso del processo e una figura fondamentale nel crollo di FTX. Ha detto che “non si sentiva bene riguardo” agli accordi di prestito che rendevano la società commerciale “più rischiosa”, ma ha testimoniato che si rimetteva sempre a Bankman-Fried per le decisioni importanti.

See also  Sensex, Nifty Tumble quasi l'1%, continua a crollare per il quinto giorno consecutivo

“Per tutto il tempo in cui ci frequentavamo, era anche il mio capo al lavoro, il che creava alcune situazioni imbarazzanti”, ha detto Ellison.

Ha aggiunto che la relazione è finita dopo aver chiarito che “voleva di più” da Bankman-Fried, che era “distante” da lei.

Ellison ha anche testimoniato che non le è mai stata assegnata alcuna partecipazione in Alameda, nonostante lo abbia chiesto a Bankman-Fried, che “ha detto che era troppo complicato”.

La 28enne, che tornerà per ulteriori domande mercoledì, ha rivelato che un anno prima del collasso di FTX Bankman-Fried le aveva chiesto di modellare cosa sarebbe successo ad Alameda in uno “scenario del decimo percentile” in cui i mercati delle criptovalute crollassero del 50% e lo scambio fu scosso dalla cattiva pubblicità.

Ha detto che Bankman-Fried ha ordinato il gioco di guerra del mercato perché stava pensando di fare altri 3 miliardi di dollari in investimenti in capitale di rischio – e alla fine lo ha fatto, il che ha reso la posizione di Alameda ancora più rischiosa. Con gli investimenti aggiuntivi, Ellison prevede che sarebbe “molto meno probabile o quasi impossibile” per Alameda ripagare i suoi prestiti in sospeso in uno scenario di recessione.

“Nel trading, gli scenari del decimo percentile si verificano ogni giorno”, ha detto Ellison. Ha guidato la giuria attraverso gli appunti inviatile da Bankman-Fried e un foglio di calcolo che ha creato per analizzare lo scenario, che ha detto di aver discusso con Bankman-Fried. Ha detto che il suo modello presupponeva che “Alameda avrebbe utilizzato i fondi dei clienti FTX” per ripagare i suoi prestiti.

See also  L'ex CEO si dichiara colpevole di un sistema di selezione che coinvolge contratti futures su criptovalute

L’episodio prefigurava gli eventi che alla fine affondarono FTX un anno dopo, minando l’affermazione di Bankman-Fried secondo cui non era a conoscenza dei dettagli dei rischi che Alameda stava correndo.

Bankman-Fried ha incontrato Ellison mentre lavoravano presso la società commerciale Jane Street e in seguito l’ha reclutata come uno dei primi trader presso Alameda Research nel 2018.

È stata nominata co-amministratore delegato nel 2021, insieme al collega trader Sam Trabucco, quando Bankman-Fried ha rinunciato al titolo per concentrarsi su FTX e per evitare domande sui conflitti di interessi tra i due gruppi. Ellison ha assunto la guida esclusiva di Alameda l’anno scorso quando Trabucco se n’è andato.

Bankman-Fried ha implicitamente attribuito gran parte della colpa del fallimento di FTX a Ellison, sostenendo di non essere a conoscenza della profondità delle difficoltà finanziarie di Alameda e dell’entità dei suoi prestiti da FTX fino a poco prima che entrambe le società crollassero.

La cauzione di Bankman-Fried è stata revocata e lui è stato mandato in prigione durante l’estate dopo che il governo aveva affermato di aver fornito gli scritti privati ​​di Ellison ai giornalisti del New York Times per intimidirla, un’accusa che lui nega.

Per quanto riguarda le sue donazioni politiche, Ellison ha testimoniato che Bankman-Fried “ha detto che pensava che fosse molto efficace. . . che potrebbe ottenere guadagni molto alti in termini di influenza”, aggiungendo che l’imputato aveva contribuito con 10 milioni di dollari alla campagna presidenziale di Joe Biden.

Bankman-Fried le disse che c’era “un 5% di possibilità che un giorno diventasse presidente”, ha detto Ellison. Alla domanda dei pubblici ministeri su cosa intendesse per presidente, Ellison ha risposto: “degli Stati Uniti”.

See also  Si prevede che XRP raggiungerà una capitalizzazione di mercato di 997 miliardi di dollari, con un aumento dei prezzi a 18 miliardi di dollari Da Investing.com

Leave a Comment