Do Kwon vuole che la causa della SEC venga ritirata

Il co-fondatore di Terraform Labs, Do Kwon, ha chiesto che una causa intentata contro di lui dalla Securities and Exchange Commission presso il tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale di New York venga respinta perché la SEC deve ancora dimostrare che “ha fatto qualcosa di sbagliato”. un documento del tribunale di venerdì mostra.

“Dopo due anni di indagini, il completamento di un periodo di scoperta che ha portato alla raccolta di più di 20 deposizioni e allo scambio di oltre due milioni di pagine di documenti e dati, la SEC evidentemente non è più vicina a dimostrare che gli imputati abbiano fatto qualcosa sbagliato”, hanno scritto gli avvocati di Kwon.

“In effetti, con la conclusione dei fatti e la scoperta degli esperti, le carenze nel caso della SEC sono peggiorate, poiché è ora evidente che non esistono prove ammissibili a sostegno di molte delle affermazioni della SEC e che la SEC sapeva che alcune delle sue accuse erano falso quando ha presentato la denuncia modificata”, si legge nel documento.

La denuncia della SEC, presentata a febbraio, accusava Kwon e i suoi complici di aver frodato gli investitori in uno schema multimiliardario in cui “hanno commesso una frode ripetendo dichiarazioni false e fuorvianti per creare fiducia prima di causare perdite devastanti per gli investitori”, ha detto il presidente della SEC Gary Gensler all’indirizzo il tempo.

La causa sosteneva, tra le altre cose, che Kwon e la sua azienda avrebbero rilasciato dichiarazioni fuorvianti sulla funzione della blockchain in relazione al sistema di pagamento Chai con sede nella Corea del Sud; e ha anche affermato che da giugno 2022, Kwon ha segretamente trasferito più di 100 milioni di dollari su un conto bancario svizzero per guadagno personale, in gran parte mentre era in fuga dopo il crollo della sua società di criptovaluta.

See also  La raccolta del grappolo non raccoglierà frutti a portata di mano

Terra, la stablecoin di Terraform Labs che Kwon ha ripetutamente pubblicizzato come “fruttuosa”, si è staccata dal dollaro statunitense nel maggio 2022, destabilizzando il mercato delle criptovalute e causando perdite diffuse. Il valore di Terra è crollato quasi a zero. Oggi Terra ha un valore di $ 0,000062. Solo un mese prima del crollo, aveva raggiunto il massimo storico di 119,18 dollari.

Nella dichiarazione della scorsa settimana, tuttavia, gli avvocati di Kwon hanno definito l’accusa riguardante i bonifici bancari svizzeri “oltraggiosa” e “un tentativo trasparente di far sembrare questo caso come FTX, Celsius e altri casi che coinvolgono furti di fondi dei clienti”.

“La SEC sapeva che questa accusa era falsa quando ha presentato il caso. Ma fino ad oggi, la SEC ha preferito portare avanti la narrativa secondo cui gli imputati cercavano di trarre profitto dalle loro disgrazie di mercato – cosa che non hanno fatto – piuttosto che correggere pubblicamente la situazione, come avrebbero dovuto”, si legge nel documento.

Ex dirigenti di FTX e Celsius sono anche al centro di casi nel distretto meridionale di New York, dove è stata intentata la causa della SEC contro Kwon. Il fondatore di FTX Sam Bankman-Fried è attualmente sotto processo con diverse accuse di frode e cospirazione. Il fondatore di Celsius, Alex Mashinsky, è stato accusato di aver frodato i clienti di Celsius e di manipolazione del mercato.

Kwon ha trascorso quasi un anno in fuga in seguito al collasso dell’ecosistema Terra prima di essere arrestato a marzo in Montenegro. Sebbene sia attualmente libero su cauzione e agli arresti domiciliari, i suoi avvocati hanno affermato in una dichiarazione in tribunale il mese scorso che la richiesta della SEC di interrogarlo era al momento “impossibile”. Gli avvocati di Kwon hanno anche affermato che obbligarlo a fornire una testimonianza scritta alle domande della commissione sarebbe “incompatibile con il suo diritto a un giusto processo ai sensi della Costituzione degli Stati Uniti”.

See also  Staley è stato bandito dall'autorità di regolamentazione del Regno Unito e multato di 1,8 milioni di sterline per i legami con Epstein

Leave a Comment