Lo zaino dell’ex concorrente di “American Idol” prende fuoco sul volo JetBlue: “Il momento più spaventoso della mia vita”

Un ex concorrente di “American Idol” ha condiviso il momento terrificante su un volo JetBlue quando si è “svegliato di soprassalto” dopo che la sua borsa aveva improvvisamente preso fuoco prima del decollo.

Il video del concorrente di American Idol Jimmy Levy ha catturato i momenti caotici dopo che i membri dell’equipaggio e i passeggeri a bordo del volo JetBlue 1401 dall’aeroporto internazionale John F. Kennedy (JFK) di New York all’aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood (FLL) hanno aiutato a mettere il suo zaino lunedì.

In un post su Instagram, Levy ha detto di aver “appena affrontato uno dei momenti più spaventosi della mia vita”.

Il cantante ha detto che si era addormentato prima del decollo quando è stato improvvisamente svegliato da “un’improvvisa e terrificante ondata di calore, che sembrava spararsi verso il mio viso”.

EX PILOTA DELTA INDICATO DOPO AVER PRESUNTO MINACCIATO DI SPARARE AL CAPITANO DURANTE IL VOLO

L'assistente di volo versa dell'acqua sullo zaino

Un membro dell’equipaggio della JetBlue ha gettato bottiglie d’acqua sullo zaino in fiamme dopo che aveva preso fuoco prima del decollo. (Jimmy Levy/CATERS NEWS / Fox News)

Jimmy Levy prova American Idol

Jimmy Levy era un concorrente nella stagione 18 di American Idol. (Eliza Morse/ABC tramite Getty Images/Getty Images)

Levy ha detto che mentre i suoi occhi si aprivano, notò immediatamente che il suo zaino, che aveva riposto sotto il sedile per il decollo, era “ora in una palla di fuoco che esplodeva e fluttuava”.

See also  L'ex CEO di Dollar General Vasos è tornato e Wall Street esulta. Le azioni dei discount sono in netto rialzo

Prima che gli assistenti di volo potessero assistere, Levy ha detto di “averlo spinto a terra e di aver iniziato a calpestarlo” per evitare che il fuoco si propagasse.

Con l’aiuto del personale di volo e dell’acqua, l’incendio è stato domato.

Il video di Levy mostra gli assistenti di volo che versano freneticamente acqua sullo zaino rosso.

Gli assistenti di volo versano acqua

Gli assistenti di volo usano acqua in bottiglia per spegnere uno zaino che ha preso fuoco su un aereo. (Jimmy Levy/CATERS NEWS / Fox News)

In una dichiarazione a Fox News Digital, JetBlue ha affermato che tutti sono stati costretti a evacuare dall’aereo.

Ulteriori indagini hanno rivelato che un caricabatterie portatile ha causato l’incendio dello zaino.

IL PILOTA FUORI SERVIZIO DELL’ALASKA AIR HA PRESO I FUNGHI E MOSTRANO I DOCUMENTI DELLA CORTE

“Lunedì 30 ottobre, il volo JetBlue 1401 con servizio di linea dall’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York (JFK) all’aeroporto internazionale di Fort Lauderdale-Hollywood (FLL) è stato evacuato mentre si trovava al gate prima del decollo a causa del malfunzionamento del dispositivo elettronico di un cliente o batteria”, ha detto JetBlue. “Il nostro equipaggio ha risposto immediatamente e ha affrontato la situazione.”

La compagnia aerea ha detto che nessuno è rimasto ferito durante l’incidente.

I passeggeri evacuano dall'aereo

I passeggeri sono costretti a evacuare da un aereo JetBlue dopo che lo zaino di un passeggero ha preso fuoco. (Jimmy Levy/CATERS NEWS / Fox News)

Levy ha detto che aveva qualche ustione sulle mani, ma ha ringraziato Dio per la sua vita e per la sicurezza di tutti sul volo.

Il musicista ha aggiunto di essere “convinto” che si sia trattato di un attacco spirituale “dagli abissi dell’inferno”.

See also  Crisi immobiliare: siete disposti ad aspettare 6 mesi per affittare un monolocale a Parigi?

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PIÙ SU FOX BUSINESS

“Sono convinto che l’intero scenario sia stato un attacco spirituale dalle fosse dell’inferno e lo rimprovero nel nome di Gesù! Ringrazio Dio per la mia vita e per la sicurezza della mia famiglia e di tutti gli altri su quel volo! Sono grato che eravamo ancora sul posto quando è successo,” ha scritto Levy nel suo post su Instagram. “Questo non farà altro che rafforzare la mia fede. Nessuna arma formata contro chiunque legga questo prospererà nel nome di Gesù!”

Leave a Comment